Ice & Fire ha saputo portare la propria esperienza anche all’interno degli aeroporti, con l’obiettivo di agevolare le strutture aeroportuali nella definizione dei protocolli di sicurezza  e preparare adeguatamente il personale preposto alla gestione delle emergenze di massa  che possono nascere e svilupparsi proprio all’interno dell’area aeroportuale.

Particolare attenzione viene posta alle problematiche di:

  • preparazione di base del personale addetto alla sicurezza   (Safety & Security) ;
  • preparazione avanzata per gli  incaricati al coordinamento  di tutte le forze che intervengono in caso di incidente o “allarme-bomba”, in modo da garantire una gestione completa delle diverse funzioni d’emergenza aeroportuale e quindi permettere a tutte le istituzioni di operare con la massima efficienza sulle rispettive competenze;
  • preparazione mirata ai preposti alla gestione della clientela da evacuare , elemento che talvolta rischia di essere sottovalutato su tali scenari, dove la clientela è spesso multietnica e affolla l’intera aerostazione, sia negli spazi interni che nelle aree esterne, come ad esempio i parcheggi.

I nostri principali assistiti in questo contesto sono le Società di handling e gestione degli aeroporti, i Vigili del Fuoco, le squadre di Protezione Civile, le task-force sanitarie preparate all’intervento nelle maxi-emergenze, gli specialisti in medicina delle catastrofi, i reparti di Polizia operanti nelle aree aeroportuali.